Depuratori acqua per Arsenico

COS’E’ L’ARSENICO?

L’arsenico è un elemento semimetallico naturale presente nell’acqua, nella terra e nell’aria in piccole concentrazioni, quindi non c’è nulla di strano nell’arsenico in sè per sè.

I vulcani possono liberare circa 3000 tonnellate di arsenico all’anno, infatti le concentrazioni di arsenico nell’acqua, nella terra e nell’aria sono più alte in presenza di un vulcano.

Nonostante sia considerato estremamente velenoso per la salute umana, l’arsenico può essere un oligoelemento essenziale se assunto in quantità ridottissime (circa 0,01 microgrammi al giorno).

Il problema vero e proprio viene creato dalle quantità di arsenico liberato dalle centrali elettriche alimentate a carbone, a gas, da fonderie, da traffico veicolare e aereo, dall’incenerimento dei rifiuti, dalle vetrerie, dall’uso dei pesticidi, dei fitofarmaci e dei fertilizzanti in agricoltura.

L’arsenico viene così assorbito dalle piante, dall’acqua, dai pesci che vivono nell’acqua, dal riso, diventando un vero e proprio pericolo per la salute umana. Il lato dolente è che non può essere distrutto una volta entrato in circolo.

LA NOSTRA SOLUZIONE

Forniamo cartucce adatte al trattamento di acque potabili, in deroga con parametro Arsenico ( >10 microgr/l). Le cartucce sono del tipo monouso realizzata con la tecnologia del media granulare a base di idrossido ferrino adsorbente Arsenico.

SPECIFICHE TECNICHE TAGLIA SMALL

Portata massima 1l/min

Pressione operativa (min-max): 0,6-6 Bar (0,06 – 0,6 MPa)

Temperatura (min-max): 4,4 – 38°C (40-140°F)

Portata massima: 9000 l

Montaggio: in posizione verticale

SPECIFICHE TECNICHE TAGLIA MEDIUM

Portata massima 1,5 l/min

Pressione operativa (min-max): 0,6-6 Bar (0,06 – 0,6 MPa)

Temperatura (min-max): 4,4 – 38°C (40-140°F)

Portata massima: 13500 l

Montaggio: in posizione verticale

CERTIFICAZIONE

La cartuccia MondoAcqua specificatamente messa a punto per l’adsorbimento di arsenico da acque potabili di acquedotti operanti in deroga al DM 31 è attestata dal Tifq come conforme al DM 174 per quanto riguarda il corpo plastico; la resina utilizzata è certificata NSF.

Non possiamo divulgare la scheda tecnica in quanto oggetto di know-how aziendale; la resina è caricata, fra l’altro, con ossido ferrico.

Tale cartuccia è idonea a trattare acque potabili con un contenuto in arsenico fino a 50 microg/l e la ritenzione è dell’ordine del 90 – 96% (riferita ad arsenico 3+ e 5+)

PRENOTA QUI UNA CONSULENZA GRATUITA
depuratori acqua arsenico