Microfiltrazione

COS’E’ LA MICROFILTRAZIONE?

E’ un processo di filtrazione che rimuove le particelle solide da un fluido o da un gas facendolo passare attraverso una membrana microporosa.

Si tratta di un processo molto simile a quelli di osmosi inversa, ultrafiltrazione e nanofiltrazione da cui differisce quasi esclusivamente per le dimensioni delle particelle trattenute. La microfiltrazione è utilizzata nei processi di potabilizzazione dell’acqua per la rimozione dei batteri patogeni.

Il processo vero e proprio avviene per mezzo di filtri, con un diametro dei pori uguale a 0,5 micron, i quali trattengono nelle loro maglie i microorganismi. I pori, composti da carboni attivi argentizzati garantiscono l’eliminazione di microorganismi in sospensione, rendendo inoltre, l’acqua filtrata gradevole al gusto.

QUALI DIFFERENZE TRA MICROFILTRAZIONE E OSMOSI INVERSA?

E’ un processo di filtrazione che rimuove le particelle solide da un fluido o da un gas facendolo passare attraverso una membrana microporosa.

Si tratta di un processo molto simile a quelli di osmosi inversa, ultrafiltrazione e nanofiltrazione da cui differisce quasi esclusivamente per le dimensioni delle particelle trattenute. La microfiltrazione è utilizzata nei processi di potabilizzazione dell’acqua per la rimozione dei batteri patogeni.

Il processo vero e proprio avviene per mezzo di filtri, con un diametro dei pori uguale a 0,5 micron, i quali trattengono nelle loro maglie i microorganismi. I pori, composti da carboni attivi argentizzati garantiscono l’eliminazione di microorganismi in sospensione, rendendo inoltre, l’acqua filtrata gradevole al gusto.

Acqua buona
da bere a casa tua.
Naturale, frizzante, fredda.
A partire da sole 0,48€ al giorno

 
Scopri subito come ottenere una riserva d’acqua illimitata. Lascia qui i tuoi dati, un consulente di Mondoacqua, risponderà a tutte le tue domande prima di mostrarti a casa tua senza impegno i vantaggi della formula del noleggio dei nostri depuratori.