Fredi Bertocchini e Manuel Fanini trovano l’accordo e Mondo Acqua Italia diventa partner principale della squadra segromignese. E mentre mettono nero su bianco la squadra sembra aver trovato anche la giusta convinzione, grazie ad uno scatenato Giacomo Mazzuola ben coadiuvato da Gabriele Simoni (ex Baglini), Maurizio di Riccio e Michele Stefania, ha conquistato la maglia di campione regionale Uisp a cronometro a squadre.

Un successo di prestigio ottenuto a Donoratico nei 26 km del percorso alla fantastica media di 44,8. Mazzuola che mira in questa stagione al titolo mondiale a cronometro individuale, è un corridore di grandi doti, che adesso ha conquistato la maturità giusta e la convinzione nei propri mezzi.

Il successo per Di Riccio era nell’aria, già sfiorato in diverse occasioni, mentre Simoni aveva fatto parte del quintetto della Baglini che l’anno scorso si impose nella Lucca in bicicletta.

La novità è Stefania, che assume così una nuova dimensione trovandosi cucito anche lui sul petto lo scudo regionale.

Un successo che da morale a tutto l’ambiente e rafforza la fiducia che Fredi Bertocchini ha avuto in Manuel Fanini e fra i due è sbocciata la primavera e con essa sono sbocciati i primi successi forse imprevisti così presto ma nutriti di tanto impegno e tanta passione per una stagione ancora da decifrare con però un organico numeroso e di tutto rispetto.

Prenota Qui la tua consulenza gratuita!